Comitato A.R.C.A. - La pedemontana Rivive!

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Forum
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami
Uniti per dare un futuro alle nostre valli!

Uniamo le forze, le conoscenze, i punti di vista, confrontiamoci per creare delle proposte concrete di sviluppo sostenibile per il nostro territorio.
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: La ferrovia Gemona-Sacile

Re: La ferrovia Gemona-Sacile 8 Anni fa #16

  • penzo
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
Non è necessario dismettere la ferrovia per sviluppare una pista ciclabile.

Potrebbe correrci a fianco e permettere ai ciclisti stanchi di salire in treno e tornare a casa!

Sarebbe una combo: riutilizzo della ferrovia in abbandono e sviluppo del cicloturismo fianco a fianco.
Lorenzo
--- giù le mani dalle mie radici --- iù las mans da las mês ridîs ---

Re: La ferrovia Gemona-Sacile 8 Anni fa #17

  • Davide
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 8
  • Karma: 0
Biel
Davide Molinaro

Re: La ferrovia Gemona-Sacile 7 Anni, 12 Mesi fa #24

  • Federicoc
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 1
  • Karma: 0
Attualmente su questa linea vi sono solo alcune corse da Sacile a Pinzano e viceversa nei giorni feriali, mentre nei festivi le corse sono da Sacile a Gemona e viceversa. Mi risulta che vi siano anche alcuni treni per Udine e Trieste. Ho notato, inoltre, che moltissimi scali merci della linea sono abbandonati e addirittura la stazione di Osoppo (uno scalo merci di notevoli dimensioni per una linea così piccola) è abbandonata. Potrebbe forse essere utilizzata come alternativa all'autostrada (che da quanto ho capito serve principalmente per il trasporto delle merci)? Dopotutto, il percorso non è molto diverso.

Re: La ferrovia Gemona-Sacile 7 Anni, 11 Mesi fa #48

  • admin
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 9
  • Karma: 0
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo generazione pagina: 0.78 secondi